Invisalign

Oggi viviamo nell'era senza fili: il telefono , i tablet ed i computer sono sempre più collegati in rete senza fili. Perché allora non dovrebbero essere senza fili anche gli apparecchi ortodontici?

Invisalign è un sistema di allineamento estremamente evoluto, efficace e preciso che tramite allineatori trasparenti sequenziali dello spessore inferiore al millimetro è in grado di spostare i tuoi denti in modo analogo all’ortodonzia fissa tradizionale. Negli anni 2017 e 2018 ho ricevuto il riconoscimento di Diamond Provider Invisalign e posso affermare tranquillamente di aver trattato con questo dispositivo qualsiasi tipo di malocclusione.

La tecnica Invisalign va considerata a tutti gli effetti un’apparecchiatura fissa , seppur rimovibile; difatti si può scomporre in una parte mobile che sono gli allineatori trasparenti e una parte fissa che sono gli attachments. I primi possono essere rimossi esclusivamente durante i pasti e per svolgere le normali pratiche d’igiene, anche se devono essere portati almeno 22 ore al giorno. Gli attachments sono invece gocce di resina trasparente di varie forme e dimensioni che vengono incollati su alcuni elementi dentari all’inizio del trattamento e vengono rimossi soltanto al termine della terapia.

Ciascun allineatore viene utilizzato per circa 1 settimana prima di essere sostituito da quello successivo, finché non si raggiunge la posizione finale stabilita. Il periodo di trattamento con Invisalign sarà determinato in base alla tue esigenze specifiche e alla difficoltà del singolo caso.
Gli allineatori Invisalign raddrizzano i denti con uno spostamento adeguato e controllato. Diversamente dagli apparecchi tradizionali, Invisalign non solo controlla la direzione ma anche l’intensità della forza di spostamento per ciascun allineatore. Quindi per ciascuna fase, solo alcuni denti potranno spostarsi, come definito dal piano di trattamento ortodontico per quella determinata fase. Il risultato è un sistema di pressione attentamente monitorato che sposta i denti nella posizione desiderata e stabilita.

Gli allineatori, praticamente invisibili, sono realizzati in un materiale termoplastico per uso medico molto resistente detto “Smart Track” e sono realizzati su misura per te , adattandosi perfettamente alla tua bocca.  Sono trasparenti , nessuno noterà che stai utilizzando questo “apparecchio” praticamente invisibile; questo sistema si adegua perfettamente al tuo stile di vita e alle interazioni quotidiane con gli altri.


Gli allineatori Invisalign sono comodi: diversamente dagli apparecchi tradizionali fissi non esistono attacchi o fili metallici che possono pungere e ferire labbra e guance. Sono particolarmente adatti a chi pratica sport a livello semi-agonistico e agonistico perché oltre a non rappresentare un pericolo per la bocca, in caso di colpi accidentali durante l’attività sportiva , proteggono i denti da traumi e lesioni. Inoltre è particolarmente adatto per chi viaggia molto o vive sempre di fretta: Invisalign infatti ti consente di ridurre drasticamente sia la frequenza degli appuntamenti, sia la durata dei singoli controlli alla poltrona.

Come si svolge il trattamento Invisalign:

Il primo step è come sempre la prima visita e la raccolta della documentazione: lastre, fotografie, impronta dei denti , compilazione anamnesi e cartella clinica ortodontica (oggi è possibile anche un'impronta digitale con lo scanner intraorale).
Dopo la raccolta di questi records inizia la pianificazione del trattamento tramite l’utilizzo di un software chiamato il Clincheck ; questo programma mi permette di dialogare direttamente con i tecnici clinici Invisalign in USA , elaborando in 3D ogni singolo movimento dentale.
Solo quando ritengo che la simulazione dei movimenti abbia raggiunto l’eccellenza, autorizzo la produzione degli aligners (mascherine trasparenti) che in circa 7 giorni lavorativi sono nel mio studio.
A seconda della difficoltà del caso e dell'entità della correzione della posizione dei denti, è necessario un numero diverso di aligners , in media 30-50 (per arcata).
Il paziente indossa gli aligners continuamente (almeno 22 ore al giorno) e se li toglie soltanto per mangiare e per pulire i denti. In genere consegno 4 o 8 allineatori ad ogni controllo: ogni 7 giorni il paziente sostituisce le mascherine con quelle successive e gli appuntamenti in studio vengono fissati ogni 30 o 60 giorni a seconda delle fasi.

Se sei interessato a diminuire i tempi di trattamento chiedi informazioni in studio sul dispositivo Acceledent o clicca sul link

Acceledent


I vantaggi della tecnica Invisalign:

Grazie alla pianificazione 3D è possibile visualizzare sullo schermo il risultato virtuale della correzione dentale prima dell'inizio del trattamento.
Gli aligners (mascherine) sono pratici, invisibili e quindi estremamente discreti, nulla a che vedere con le classiche “impalcature” di fili e brackets metallici o porcellana.
Comodi da indossare, senza fastidiosi fili sporgenti , vengono tolti per mangiare, quindi non ci sono limitazioni per i pasti.
L’igiene orale rimane inalterata grazie alla possibilità di rimuovere l’apparecchiatura anche durante lo spazzolamento e tutte le altre pratiche di prevenzione domiciliare.
Controlli solo ogni 6-8 settimane circa, quindi particolarmente indicato per pazienti che viaggiano molto o abitano distanti dal mio studio.
Possibilità di monitorare a distanza se il trattamento prosegue senza intoppi grazie alla nuova utilissima App per il paziente “My Invisalign Smile” disponibile per Apple e Android.

Potrebbero interessarti anche:

Per qualsiasi esigenza o curiosità puoi contattarmi tramite questo modulo oppure puoi mandarmi una mail a: dr@izzomichele.it